Il motivo principale della mia latitanza dalla Cuccia cui mi riferivo quasi una settimana fa è stato il tour de force per la tesi. Lunedì ho consegnato la copia formale in segreteria ed ora sto ultimando gli ultimi ritocchi alla versione da portare in legatoria. Speriamo di farcela coi tempi.

Pare che debba discutere la tesi martedì prossimo: archivieremo anche questa pratica sperando che non sia traumatica come quella della discussione della tesi di laurea. Chi seguiva i miei pensieri nel 2002, forse sa ciò di cui parlo. Orrore.

Oggi, da buon 22, non solo è il mio complitrimestre (che in questo caso implica che tra 3 mesi esatti compierò gli anni, argh), ma anche il mesiversario con Giuggiola. Questo mi mette di buonumore e spero di poterla vedere stasera, anche se al volo.

Sono state settimane difficili proprio perché, a causa della tesi, siamo stati fisicamente lontani, anche se in continuo contatto. Un flusso costante di comunicazione che è stato il mio unico supporto in queste settimane pesanti. Sono fisicamente stremato, ma so che ho una persona che mi sostiene sempre, al mio fianco. Che mi dice anche cosa sbaglio, per farmi migliorare. Incrocio le dita affinché ciò continui per un bel po’…



9 Comments to “L’importanza di una Giuggiola nella propria vita”

  1. SuperCopy | Settembre 23rd, 2004 at 14:14

    Allora…

    1. sei fortunato che ogni tanto vado a leggere se ci sono nuovi commenti tra gli ultimi 6-7 post altrimenti chissà come ti rispondevo
    2. grazie per il buon esperimento.
    3. lasciando a parte le espressioni idiote tipo “francesi stronzi” e “figa imburrata” (tengo a precisare che questi due termini stavano sì nello stesso post ma in periodi completamente diversi), sono risultata seconda sul web per “copy junior” e tra le prime 10 per “don giovanni o pavlov”. Forse parlo troppo di pubblicità. Il link al curriculum della creativa si trovava sul Corriere, non l’ho salvato ma in compenso ho scaricato il curriculum che (se mi lasci una mail in msg privato) sarò ben lieta di inviarti, almeno mi dici che ne pensi.

    E per ora mi pare sia tutto.

  2. Treccia | Settembre 23rd, 2004 at 10:35

    Per un bel po’??????

    Io direi PER TUTTA LA VITA!!!!!!!

    Comunque, bando alle ciance, martedì è il gran giorno???
    Mi sa che riceverai una visita…

  3. Treccia | Settembre 23rd, 2004 at 14:20

    Il piacere, in questo caso, è tutto mio!

    Per lo meno ascolterò un discorso interessante 🙂

  4. ex-xxcz | Settembre 23rd, 2004 at 11:41

    Mi farebbe MOLTO piacere ricevere visite, ma mi guardo bene dal chiederle a chi deve stamparsi 23920932093 km…

  5. SuperCopy | Settembre 23rd, 2004 at 14:15

    Ah… scusa la cafonaggine… baci!

  6. Nympha | Settembre 24th, 2004 at 14:56

    In bocca al lupo!! Spaccali tutti!

  7. ex-xxcz | Settembre 24th, 2004 at 15:03

    Grazie Nymphetta… Per adesso hanno spaccato me: sembro uno zombie, dormo poco o per nulla…

  8. rooster | Settembre 28th, 2004 at 20:23

    La tesi… E non ti crea un po’ d’ansia?

  9. ex-xxcz | Settembre 29th, 2004 at 09:45

    Assolutamente no… Il “successo” di ieri probabilmente deriva dal fatto che ero moooolto tranquillo…

Leave a Comment