Care donne italiane, inutile che il vostro partner lo neghi, che vostro fratello dica “io sono diverso”, che vostro cognato faccia finta di non essere interessato più a voi che a vostra sorella che ha sposato, qualora voi corrispondiate al profilo che segue. Qualunquistico quanto volete, ma più realistico del re.

La donna ideale per l’uomo italiano deve essere…

  1. Bionda
    Chissà  perché, ma è il primo motivo per cui gli uomini si girano mentre attraversano sulle strisce pedonali, magari in compagnia della partner del periodo: avviene se incrociano una lunga chioma bionda e fanno una faccia delusissima se poi ad un fisico discreto corrisponde una faccia orripilante.
     
  2. Materna
    Dev’essere una sostituta moderna della mamma. Moderna sì ma non troppo: la pastasciutta deve farla esattamente come lei. Anzi no, ché come la fa la propria mamma non la fa nessuna.
     
  3. Formosa
    Ecco cosa consente a castane e more di ricevere gli sguardi di cui al punto uno. Si perdona loro la chioma (poi si cercherà  di convincerle a schiarirsi i capelli), ma non si resiste a misure da top model. Ovviamente le donne dovrebbero essere dei mostri instabili, con un seno abbondante su una vita da vespa.
     
  4. Assertiva
    La donna ideale deve sempre dare ragione al proprio uomo. Eventualmente, se proprio lui sta prendendo una cantonata micidiale (probabile) deve riuscire a passargli le idee vincenti e complimentarsi con lui per la profondità  di pensiero dimostrata.
     
  5. Intelligente
    Ma non nel senso che quelli un po’ intellettuali vi diranno (“la prima cosa che guardo in una donna è l’intelligenza”), quanto in quello di poter garantire i “suggerimenti” del punto quattro: di fatto l’intelligenza deve consistere nel saper sbrogliare le matasse nelle quali l’uomo è realisticamente incapace di trovare anche solo il filo.
     
  6. Uniformata
    Se lui è un appassionato di francobolli, deve pazientemente accompagnarlo nei negozi filatelici sperduti nelle calli di Venezia; se lui fa 4×4, lei deve amare andare in fuoristrada; se lui vuole essere un  punk, lei deve farsi crescere una bella chioma adeguata (bionda?) e possibilmente farsi bucare con qualche decina di piercing.
     
  7. Disoccupata
    Perché qualunque lavoro possa fare, la donna italiana probabilmente lo farà  meglio dell’uomo medio. Quindi dovrà  starsene buona buona a casa a fare la calza. Anzi, la casalinga, ché è un lavoro pesante e dovrebbero essere premiate le donne che lo fanno perché sono delle eroine non come quelle sbarbatelle che vanno a fare carriera etcetera etcetera.
     
  8. Ascoltatrice
    Sebbene le storie (e le storielle) del suo partner siano di una noia terribile o semplicemente possano essere del tutto insignificanti, la donna dovrà  trovarle assolutamente affascinanti, annuendo vistosamente, memorizzandone tutti i particolari e scodinzolando felice.
     
  9. Parsimoniosa
    Quali completini intimi, quali gioielli, quali smalti… La donna ideale deve essere sempre in tiro perfetto, ma senza dilapidare il prezioso patrimonio familiare in gingilli. Poi magari l’uomo va al supermercato e compra in contumacia la crema antirughe pour homme, “tanto era in offerta”.
     
  10. Creativa
    Che si stia girovagando per la città  o si sia a letto o si stia guardando un DVD, la donna deve essere un vulcano di idee creative che, ovviamente, rispondano ai criteri dei punti sei e nove. Non c’è noia che tenga, appena lui sbadiglia lei deve essere pronta a sventagliare un ampio raggio di possibilità  ricreative che possibilmente non implichino un consumo di calorie superiore a quello di una dormita sul divano.

Ovviamente le donne della mia vita di tutti i punti ne avranno avuti sì e no 2 – 3. E forse le ho amate proprio per quello!



2 Comments to “Il decalogo della donna ideale (secondo l’uomo italiano)”

  1. Jessica | 28 Agosto, 2005 at 11:36

    Sciao Gius!!!
    Certo ke distiamo poco e nn t fai mai sentire… ehehe (senti ki parla… 😛 )
    Sxo la tua vita proceda bene, la mia… va a gonfie vele… è cambiata in modo radicale e direi + ke positivamente…
    uhm… nn rientro nella categoria della donna ideale… ma x ora nn ho ricevuto lamentele dal moroso…altrimenti lo strozzo… ihih! Ora ke mi son pure rifatta del mio colore naturale x lui… eheh!
    a presto!
    Baci Jes.

  2. Jeanette | 29 Agosto, 2005 at 11:26

    Beh, credo che nessuna donna ne abbia davvero più di due o tre… O quanto meno me lo auguro… 😛

Leave a Comment